Mutwanga-Chiesa Madre Pachino

14 Luglio 2016
dimensione font +

Il 21 aprile del 1988 in cattedrale a Noto, veniva ufficializzato il gemellaggio fra la chiesa africana di Butembo-Beni e la chiesa locale di Noto per volontà di Mons. Nicolosi Vescovo di Noto, il quale auspicava di concretizzare quanto proponeva il Concilio: "Sarà utilissimo mantenere i contatti con i missionari che hanno avuto origine dalla comunità stessa, o con una parrocchia o con una diocesi di missione perché la comunione fra le comunità diventi visibile e torni a vantaggio di una reciproca edificazione".

Diverse parrocchie delle due diocesi sono state gemellate; la nostra Chiesa Madre di Pachino è stata gemellata alla parrocchia di Mutwanga.

Grazie alla sollecitudine del nostro parroco di allora Don Gaetano Colombo, la comunità si è impegnata a sostenere la costruzione  di un ospedale. Nel corso  degli anni molte iniziative cui hanno partecipato le scuole, le ditte locali e l'intero vicariato, sono state realizzate per raccogliere i fondi necessari e nel gennaio 2010 il nostro Vescovo Monsignor Antonio Staglianò e il Vescovo Monsignor Melchisedech hanno inaugurato a Mutwanga il Centro Ospedaliero Mukando. Il centro oggi è operativo, ma  per poter garantire e migliorare assistenza e cure mediche a tante mamme, bambini ed ammalati, necessità ancora di personale medico, di attrezzature sanitarie e strutture. Così il nostro impegno continua:  sostenuti dal nostro parroco Don Gaetano Asta, ci stiamo adoperando per la realizzazione di un alloggio che consenta la presenza permanente e continua del medico e degli operatori sanitari e di alcune attrezzature mediche indispensabili, come ci hanno segnalato nella lettera ricevuta alla fine del 2014. Nel corso del 2015 e del 2016, grazie alla gentile disponibilità dei cori "Tetracordus"  e "10 in condotta", del duo "Io e mio fratello", di "Canti siciliani e cabaret" con Alfio Patti e della FIDAPA si sono svolte serate musicali e spettacoli teatrali;  i gruppi parrocchiali hanno promosso iniziative per la raccolta dei fondi e grazie al buon cuore di tutti siamo giunti a quasi metà della somma necessaria. La comunità di Mwtuanga, nell'ultima lettera che ci ha inviato, esprime il suo ringraziamento e il suo sostegno con la preghiera, e allega il resoconto sulla situazione al centro ospedaliero. Per noi è stata una grande gioia ricevere il riscontro di quanto fatto che ci incoraggia a proseguire confidando nella Divina Provvidenza e nella generosità di tutti.

Durante il Convegno Diocesano di inizio anno Pastorale 2016-2017, svoltosi a Noto il 21 e 22 settembre, il nostro Vescovo

Mons. Antonio Staglianò  ha presentato alla comunità riunita i Sacerdoti provenienti dalla Diocesi Gemella di Butembo-Beni

 

O Dio, siamo una cosa sola con te. Hai fatto di noi una cosa sola con te. Ci hai insegnato che se ci apriamo gli uni agli altri, tu dimori in noi

Aiutaci a preservare quest'apertura e a difenderla con tutto il cuore. Aiutaci a persuaderci che non possiamo comprenderci se ci respingiamo a vicenda. Riempici di amore e fa che siamo uniti da vincoli di amore mentre camminiamo ciascuno per la nostra strada, uniti in questo unico spirito che ti rende presente al mondo e che ti fa testimoniare in favore della suprema realtà che è l'amore. ("cit. Thomas Merton")

 

Orari Segreteria

  • Martedì, Giovedì, Sabato: 10:00 - 12:30

Orario estivo SS. Messe

  • Lunedi - Venerdì: 19:00
  • Sabato : 19:30
  • Domenica : 08:30 e 19:30

Dove Siamo

  • Piazza V. Emanuele II, Pachino 96018 SR
  • Telefono: +39 0931 846015
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Top